Il mio primo banco sega e la sua slitta arrangiata

Ebbene sì… è il caso di dire che è il primo perché già so che prima o poi se continuerò con questa passione dovrò fare un upgrade.

Non si leggono molte opinioni positive sul banchetto sega che ho scelto: Einhell TC-TS 2025 U.

Ho scelto questo perché volevo la lama da 25cm per poter avere una buona profondità di taglio (si arriva a quasi 8 cm).

Il banco sega mi è arrivato nei primi giorni del primo lockdown del 2020. Non ho saputo aspettare e per trascorrere del tempo ho realizzato una slitta a troncare con gli scarti di legno che avevo dentro.

Non è bella, ma fa il suo dovere. Gli angoli che ne escono sono quasi perfettamente retti.

Della sega l’aspetto che mi disturba di più è la rumorosità, davvero bestiale, sembra di essere a fianco ad un aereo a reazione in partenza.

Credo che un giorno farò una recensione approfondita del banco sega, per ora lo sfrutto e lo conosco a fondo.

Sicuramente prenderò una o due lame migliori magari della CMT, ho letto che sicuramente ne gioverà. Si rende necessario anche un inclinometro digitale poiché non c’è molto da fidarsi della sua scala graduata per l’inclinazione della lama.